Come curare una distorsione al ginocchio

Come curare una distorsione al ginocchio

Sintomi e cure per una distorsione al ginocchio

Un infortunio che colpisce spesso gli sportivi é la distorsione al ginocchio e può essere dovuta a due fenomeni: il movimento innaturale dell'articolazione oppure a un trauma. Di seguito descriveremo come individuare e come curare una distorsione al ginocchio.

Cosa é una distorsione al ginocchio?

Si parla di distorsione quando si subisce una lesione parziale ai legamenti del ginocchio, ossia a quei tessuti che "tengono insieme" le ossa. Nel caso di lesione completa si parla invece di "rottura dei legamenti" che comporta, purtroppo, sintomi più gravi e terapie con tempi di recupero più lunghi. Il nostro ginocchio ha quattro legamenti principali: due stabilizzano la parte anteriore e posteriore (crociati anteriore e posteriore) e due che stabilizzano i movimenti laterali (collaterali laterale e mediale).

Quali sono i sintomi di una distorsione al ginocchio?

Ovviamente i sintomi sono differenti a seconda del legamento lesionato. Se il legamento lesionato é il crociato anteriore (distorsione ACL) probabilmente, nel momento del trauma, sentirai uno "schiocco" e avrai la sensazione di cedimento del ginocchio.

Se invece la lesione interessa il legamento crociato posteriore (PCL) sentirai un dolore nella parte posteriore del ginocchio che aumenterà nel caso in cui provi ad inginocchiarti.

Se invece l'infortunio riguarda i collaterali (LCL e MCL) allora avrai la sensazione che il ginocchio tenda ad "inclinarsi" nella direzione opposta al legamento infortunato. Dal lato infortunato, il ginocchio risulterà più "molle" per ché la tensione é calata.

In generale comunque verranno evidenziati:

  1. Dolore la cui l'intensità dipende dalla gravità dell'infortunio
  2. Gonfiore, soprattutto negli istanti successivi l'infortunio
  3. Instabilità articolare durante il movimento
  4. Ecchimosi causata da un eventuale versamento sanguigno

Quali sono le cause di una distorsione al ginocchio?

La distorsione del crociato anteriore é un infortunio tipico di runners, giocatori di calcio e pallacanestro e si concretizza spesso dopo un salto o un movimento di torsione brusco.

Più rara é la lesione del crociato posteriore che é normalmente causata da un impatto frontale delle ginocchia mentre sono piegate.

L'infortunio al collaterale LCL é invece dovuta ad un colpo dall'interno all'esterno ed é nettamente meno frequente di quella del crociato collaterale mediale che invece avviene per un impatto proveniente dall'esterno.

Diagnosi per un trauma distorsivo

Ovviamente la diagnosi spetta ad un medico specialista, e, soprattutto se non riesci ad alzarti o il ginocchio cedesse durante il movimento, deve essere fatta quanto prima poiché il trauma potrebbe essere ben più grave.

Il test effettuato dallo specialista é inizialmente molto semplice e si basa su un'analisi meccanica della stabilità dell'articolazione. Un'eventuale lastra ai raggi X servirà solo ad evidenziare se l'infortunio abbia coinvolto anche la struttura ossea, per accertamenti approfonditi potresti essere sottoposto ad una risonanza magnetica che permetterà di visualizzare la situazione reale dei tessuti legamentali.

La classificazione della gravità delle distorsioni al ginocchio si basa su tre livelli:

Distorsione al ginocchio: cura

Ovviamente il trattamento verrà stabilito dal medico. In generale verranno proposti antidolorifici per alleviare il dolore, riposo (evitare i sovraccarichi del ginocchio é importante per non peggiorare l'infortunio), impacchi di ghiaccio per ridurre dolore e rallentare eventuali travasi di sangue interni, compressione ed immobilizzazione attraverso un tutore per alleviare il gonfiore ed evitare "movimenti bruschi" che potrebbero allungare ulteriormente il legamento.

Oltre a queste terapie "domestiche" probabilmente ti verrà assegnata anche una terapia "fisica" da svolgere in palestra (attenzione esegui sempre gli esercizi sotto la supervisione di un esperto fisioterapista o un personal trainer specializzato).
Normalmente in palestra dovrai eseguire questi esercizi:

Nel caso di un legamento strappato (distorsione al ginocchio di 3 grado) sarà necessario un intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento e, purtroppo, questo comporterà tempi di recupero lunghi (4-6 mesi).

Tempi di recupero da una lesione ai legamenti

Certo siamo arrivati ad una domanda che assilla tutti gli sportivi che subiscono una distorsione al ginocchio: quali sono i tempi di recupero?

Una distorsione al ginocchio é considerata guarita quando non c'é più dolore o gonfiore e puoi muovere il ginocchio liberamente.

Tranquillizzati, la maggior parte delle distorsioni del ginocchio di 1 e 2 grado guariscono entro 2-4 settimane.

Normalmente le lesioni ai crociati (ACL e PCL) vengono completamente recuperate e quindi potrai tornare alla tua attività sportiva senza problemi! Il recupero per i collaterali invece raramente arriva al 100%.. ma comunque si ottengono normalmente risultati superiori al 95%.

In conclusione, se hai subito un trauma al ginocchio che ti preoccupa fatti visitare da un medico, e se, speriamo di no, avrai bisogno di uno specialista per il tuo periodo riabilitativo contattaci! I nostri personal trainer saranno contenti di accompagnarti lungo la via del recupero.