Pilates in gravidanza Milano

Per le donne, uno dei migliori esercizi da fare, sia durante che dopo la gravidanza è sicuramente il Pilates.

Uno dei motivi principali per cui l'abbinamento di esercizi pilates e gravidanza è ottimale dipende dal fatto che è efficace nel costruire la "forza di base".

Se i tuoi addominali, la schiena e il pavimento pelvico sono tonici, sosterranno una gravidanza e un parto più confortevoli.

Questo è un allenamento ottimo per aiutare le nuove mamme a recuperare la loro tonicità dopo la nascita del bambino!

Il Pilates è un allenamento molto personalizzabile, infatti la maggior parte degli esercizi può essere modificata man mano che le tue "abilità" ed il tuo corpo cambiano.

Le variazioni al programma di allenamento fatte dal personal trainer lungo tutto il periodo, aiutano a mantenere l'efficacia dell'esercizio adattandolo al tuo corpo.

Allenati in maniera corretta

Innanzitutto è molto importante che ogni nuova mamma si consulti con un medico ginecologo o un'ostetrica per conoscere se e quale tipo di attività può svolgere.

Benché esistano libri e video sull'argomento, soprattutto se non hai mai fatto allenamento prima d'ora, la cosa assolutamente consigliata è farti guidare da un Personal Trainer che sarà in grado di comprendere come il tuo corpo stia cambiando e personalizzare l'allenamento evitando che lo stress degli esercizi possa essere troppo elevato.

Come cambia il tuo corpo

Man mano che il tuo bambino cresce, il tuo centro di gravità si sposterà. I cambiamenti ormonali durante la gravidanza favoriscono la flessibilità delle articolazioni e dei muscoli, quindi, durante questo periodo dovrai essere sicura di non forzare eccessivamente.

Questo è il momento ideale per lavorare sulla tonicità del pavimento pelvico, la respirazione e lo stretching.

In questo periodo della tua vita è consigliabile non eseguire un allenamento specifico sulla parete addominale, che potrai tornare ad allenare tranquillamente dopo il parto.
A volte dopo la gravidanza si può verificare una condizione chiamata "diastasi", dove si crea una separazione dei muscoli addominali, in questo caso, il tuo personal trainer saprà come variare la tipologia di allenamento.

Grazie all’attività fisica,potrai affrontare la gravidanza nel miglior modo possibile, lavorando su: flessibilità, forza, controllo e respirazione.
Effettuare esercizi in gravidanza seguendo questi principi non solo migliorerà la tua esperienza di allenamento, ma ti darà la possibilità di trascorrere meglio il periodo di gestazione ed il momento della nascita del tuo meraviglioso bambino.